Regione Lombardia

Ricorso contro verbali di contestazione

Ultima modifica 3 ottobre 2018

Chiunque voglia avere chiarimenti in merito ad un verbale a lui contestato per violazione alle norme del Codice della strada può richiederli all’agente autore del rapporto stesso, o, comunque al personale dell’Ufficio Verbali presso la Polizia Locale.

Il pagamento delle sanzioni può essere effettuato in via breve entro 60 giorni dalla data di notifica del verbale, presso gli sportelli del comando o gli uffici postali, utilizzando l'apposito modulo allegato; nel primo caso è necessario avere con sé la copia del verbale notificato.

L’interessato o gli obbligati in solido, entro 60 giorni dalla contestazione o dalla notificazione, qualora non abbiano effettuato il pagamento della sanzione in misura ridotta (nei casi in cui è consentito), possono proporre ricorso al prefetto di Milano e al Giudice di Pace di Pavia, in carta libera. Copia del ricorso va presentata, o spedita per raccomandata con ricevuta di ritorno, anche al comando di Polizia Locale di Vernate.

Unitamente al ricorso possono essere presentati i documenti ritenuti idonei e può essere richiesta l’audizione personale. La procedura non comporta alcuna spesa.

Ufficio di riferimento

Polizia Locale